PSICOTERAPIA SENSOMOTORIA

The body keeps the score (Bessel van der Kolk)

I traumi possono portare a una gamma sconcertante di sintomi: emozioni di paura, vergogna e rabbia, ottundimento emotivo, sensazioni e immagini intrusive, disregolazione emotiva e convinzioni negative riferite al sè. I risultati delle ricerche più recenti indicano che i traumi sono per lo più “ricordati” a livello non verbale, e riesperiti sotto forma di sensazioni fisiche che a loro volta fanno emergere intense emozioni traumatiche di terrore e di impotenza. Le tecniche tradizionali di elaborazione narrativa possono certamente essere utili, ma talvolta non bastano a risolvere gli effetti somatici dei traumi.
“Il tuo corpo ha sempre saputo quello che la tua mente non sa […] Il tuo corpo ha sempre sostenuto in gran parte il peso delle tue paure e delle tue battaglie interiori, incassando i colpi a cui la tua mente non vuole o non può reggere”, scrive Paul Auster in “Diario d’inverno”. La Psicoterapia Sensomotoria propone semplici interventi orientati al corpo per seguire, etichettare ed esplorare in sicurezza la disregolazione del sistema nervoso autonomo causata dal trauma, creando nuove competenze e ripristinando un senso somatico del sè. Nella pratica clinica viene riservata una marcata attenzione alla consapevolezza e ai movimenti corporei, a come aiutare i pazienti a diventare consapevoli dei loro corpi, ad insegnare loro a seguire le sensazioni fisiche e ad implementare azioni fisiche che promuovono l’autostima e la competenza. Nell’esplorazione compiuta all’interno del setting imparano anche a monitorare come le loro sensazioni fisiche, le posture e i movimenti fisici condizionano i loro stati emotivi e influenzano le loro convinzioni, nonché le parole e i contenuti che utilizzano e condividono in terapia. Questo approccio incorpora attivamente e in modo sostanziale gli aspetti somatici all’interno della terapia, fornendo un approccio mente-corpo fortemente unificato.

Per saperne di più:
http://www.psicosoma.eu/ risorse.htm
http://www.sensorimotorpsychotherapy.org/home/index.html
Ogden, P., Minton, K. e Pain, C. (2006). “Trauma and the body”. New York: Norton.
Van der Kolk, B. (2015). “Il corpo accusa il colpo”. Raffaello Cortina Editore.


COME LAVORIAMO